fbpx

PPC-N2: scacco
matto all'ossigeno!

Tutti i vantaggi delle presse pneumatiche Enoveneta uniti alla possibilità di lavorare in ambiente inerte

Le presse pneumatiche della serie PPC-N2 sono state progettate per la produzione di mosti qualitativamente superiori tramite l’estrazione ottimale dei composti organolettici dell’uva. La tecnologia Enoveneta permette di lavorare in un ambiente inerte, producendo mosti completamente protetti da ossidazioni enzimatiche in fase prefermentativa. Le presse pneumatiche della serie PPC-N2 sono disponibili con capacità che vanno dai 9 ai 330 hl.

Caratteristiche delle presse ad azoto
PPC-N2 Enoveneta

PPC-N2

  • Chiusura ermetica del cilindro.
  • Lavaggio interno delle canaline.
  • Canaline drenanti progettate per evitare depositi di feccia e residui.
  • Vasca di raccolta mosto completa di pompa a girante flessibile.
  • Valvola di scarico mosto pneumatica.

Vantaggi delle presse pneumatiche
PPC-N2 Enoveneta

Solidità

Interamente costruite in acciaio inox.

Qualità

Pressatura in ambiente inerte per proteggere i mosti da ossidazioni in fase prefermentativa.

Velocità

Programma "Fast" per ottimizzare i tempi di pressatura.

Tecnologia

Controllo e assistenza da remoto. Predisposizione per Industria 4.0.

Alcune referenze

Le presse pneumatiche ad azoto Enoveneta sono utilizzate da molti clienti, sia in Italia che all’estero. Contattaci per conoscere i vari progetti realizzati e ricevere un pacchetto informativo completo sulle tecnologie per la diraspatura.

Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci per
saperne di più

Scarica la scheda tecnica delle presse ad azoto

Scopri tutta la gamma prodotti Enoveneta

Richiedi il pacchetto informativo completo

Compila il form sottostante per ricevere un pacchetto informativo completo sulle presse pneumatiche ad azoto Enoveneta.

    Cliccando sul pulsante “INVIA” autorizzo il trattamento dei miei dati di contatto secondo l’informativa sulla privacy